NATARAJ

La meditazione della danza creata da Osho: "perdersi per ritrovarsi", uno straordinario metodo di ricerca interiore totale e giocoso.Nella prima parte di 40 minuti la danza ad occhi chiusi è libera e totale.
Nel silenzio e immobilità che seguono, la danza diventa interiore.
"La danza in quanto meditazione non è solo una danza esteriore. L'esterno non è altro che un addestramento per la sfera interiore. Esteriormente continui a danzare, ma pian piano sorgerà una danza interiore. A quel punto potrai danzare dentro di te e incamminarti così verso il tuo centro più intimo." 

Primo stadio (40 minuti)
Quando comincia la musica, ad occhi chiusi, danza come se fossi posseduto. Lasciati guidare completamente dall'inconscio. Non controllare i movimenti e non cercare di restare un testimone di ciò che accade: sii totale nel lasciarti dominare dalla danza.
Secondo stadio (20 minuti)
Quando la musica termina dopo aver raggiunto una fase crescente, con gli occhi sempre chiusi, sdraiati immediatamente. Resta immobile, in assoluto silenzio. Le vibrazioni della danza e della musica continueranno dentro di te. Lascia che penetrino negli strati più sottili del tuo essere.
Terzo stadio (5 minuti)
Quando riparte la musica, alzati e danza divertendoti, in totale celebrazione di tutto ciò che hai sperimentato. 

Corso di Meditazioni attive
Tutti i diritti riservati 2019
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!