EXPAND IN ALL DIRECTIONS

Espanditi in tutte le direzioni
Sperimentare l'espansione del proprio corpo e della propria mente in tutte le direzioni, dissolvendo i confini percettivi.
Questa è una tecnica di meditazione presa dal Vigyan Bhairav Tantra (vedi la serie dei commenti di Osho a IL LIBRO DEI SEGRETI), divisa in 4 stadi guidati dalla musica.
È una tecnica per ricollegarci al nostro centro, per rilassarci in noi stessi, andando oltre il muro creato dall'identificazione con il nostro corpo e con la nostra personalità, le nostre maschere e i ruoli sociali. 

Primo stadio (10 minuti) - Seduto con gli occhi chiusi, inizia a sentire che i confini e le mura che hai creato intorno a te si dissolvono. Senti che la vita è insicura e sconosciuta, in continuo cambiamento e imprevedibile, che la morte arriva a tutti, sapendo che l'insicurezza è libertà. Lascia che queste sensazioni ti entrino dentro.
Secondo stadio (10 minuti) - Alzati in piedi con gli occhi chiusi lasciandoti penetrare da una sensazione di espansione, se vuoi puoi muovere le braccia dolcemente. Come se stessi sotto il cielo aperto, nel vento, nella pioggia, parte di questa esistenza infinita. Senti la vitalità che viene quando i confini si dissolvono. Incominci nel cuore e finisci da nessuna parte.
Terzo stadio (20 minuti) - Danza sentendo che ti espandi in ogni direzione. Non esiste punto in cui finisci, semplicemente incominci nel cuore e finisci da nessuna parte. Hai un centro ma non hai periferia, la periferia continua ad espandersi, sempre di più. Tutto lo spazio ne è circondato, le stelle ci si muovono dentro, terre nascono e si dissolvono, pianeti sorgono e tramontano. L'intero cosmo diventa la tua periferia.
Quarto stadio (20 minuti) - Seduto o sdraiato, muoviti nel tuo spazio interiore fino al suono del gong.

Corso di Meditazioni attive
Tutti i diritti riservati 2019
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!